La Guida all'anonimato assoluto - 8 passi per completare la privacy | Smartmixer.io | Best Bitcoin Mixer | SmartMixer.io
Smart Mixer Logo
two lines

La Guida all'anonimato assoluto - 8 passi per completare la privacy

Rimanere anonimi e privati mentre si è online è un premio. La narrazione evidenzia la maggior parte delle strategie che si possono utilizzare per raggiungere questo obiettivo. Continuate a leggere per vedere quante ne potete implementare.

By Ava Temper

Thumbnail Image for Blog Article La Guida all'anonimato assoluto - 8 passi per completare la privacy
date_rangeMarch 01, 2020 remove_red_eye 5746
La transazione nel dominio online comporta molte sfide. La chiave di ciò è la questione della privacy. La maggior parte dei portali Web visitati desidera raccogliere i dati, riconfezionarli e venderli al miglior offerente. E se stai effettuando transazioni con fiat o criptovaluta, allora un'orda di truffatori e solo in agguato sullo sfondo in attesa di mettere le mani sui tuoi soldi guadagnati duramente. Pertanto, è necessario insistere sulle buone pratiche ogni volta che si è online. Questa narrazione ti mette sulla strada giusta.

L'anonimato e la privacy sono due valute premium per cui ogni vagabondo web pagherebbe un braccio e una gamba. Sfortunatamente, raggiungere l'intero stato di anonimato implica l' avvio di molti processi o la pratica di vari metodi di navigazione ; una procedura che molti utenti impazienti di Internet preferirebbero rinunciare.

Tuttavia, è un problema che non dovrebbe essere preso alla leggera. Gli appassionati di criptovaluta, ad esempio, sanno quanto siano essenziali i mixer Bitcoin in procinto di intraprendere una transazione. E i navigatori darknet sanno che i browser di anonimato come TOR come parte dell'esperienza dell'utente.

La ricerca dell'anonimato è un viaggio tortuoso. Per coloro che scelgono di perseguire questa ricerca, ecco alcune strategie che è possibile applicare per raggiungere l'obiettivo.

Cominciando dall'inizio

Prima di procedere con i passaggi che ti aiuteranno a raggiungere l'anonimato, devi sapere da cosa ti stai proteggendo. Pertanto, dovresti:

• Comprendi come i siti web raccolgono dati su di te
• Valuta correttamente il modello della minaccia
• Sfrutta al massimo gli strumenti appropriati
• Sviluppa l'abitudine di utilizzare solo abitudini di Internet sicure

Le strategie

Dai la priorità ai blocchi di annunci

Tutti concordano sul fatto che le pubblicità sono fastidiose. Quando si dispone di un blocco degli annunci, tuttavia, non solo si blocca il bit visivo dell'annuncio, ma si impedisce anche agli annunci di tenere traccia delle proprie abitudini di navigazione. La maggior parte dei siti utilizza gli annunci incorporati per tenere traccia dei siti visitati, del modo in cui si naviga, di ciò che si fa clic e così via.

Tieni presente che i blocchi degli annunci da soli non sono del tutto efficaci poiché questi siti possono ancora monitorarti utilizzando pixel, supercookie e impronte digitali del browser.

Usa browser privati

I browser sono la finestra diretta su Internet; il che significa che non sono quasi privati. Se si desidera la privacy, come tale, insistere su un browser privato. Se sei il tipo che conosce solo Chrome, Firefox e Safari, allora preparati! Esistono anche Vivaldi, Opera e persino TOR.

Inoltre, questi browser privati ​​hanno funzionalità che ti aiutano a navigare in Internet in modo anonimo.

Chiudi JavaScript sui siti Web visitati

Tumbling Bitcoin ti dà l'anonimato quando effettui il pagamento online utilizzando criptovaluta. Allo stesso modo, il blocco di JS sui siti visitati ti consente di navigare in incognito. JS non è una brutta cosa; alimenta la maggior parte dei plugin sui siti Web e migliora la UX. Tuttavia, può essere utilizzato per sfruttare i punti deboli di un browser, raccogliere dati utente online e indurre gli individui a scaricare malware.

Fortunatamente, puoi bloccarlo mentre navighi su siti di cui non ti fidi e lasciarlo correre sui siti Web in cui hai fiducia.

Per la privacy locale, navigare in modalità di navigazione in incognito

La modalità browser privato o in incognito è uno strumento di privacy essenziale. Diverse risorse che possono aiutarti a raggiungere questo stato. Tuttavia, è importante comprendere i vantaggi e i limiti della modalità di navigazione in incognito.

Innanzitutto, garantisce che il dispositivo utilizzato per visitare Internet non raccolga i record locali della cronologia di navigazione che può quindi condividere con terze parti. In secondo luogo, impedisce al dispositivo di creare nuovi cookie ed elimina quelli già creati in modo che una terza parte non ti rintracci.

La modalità di navigazione in incognito, tuttavia, non può proteggerti dagli attacchi di malware . Inoltre, non può nascondere la cronologia di navigazione al provider di servizi Internet, al governo, agli inserzionisti e agli hacker. Infine, non può proteggere i tuoi dati quando sei connesso al WiFi pubblico.

Insistere su account di posta elettronica multipli, sicuri e crittografati

Pensa alle informazioni che invii dalla tua e-mail, i registri delle transazioni ... queste cose ti sentiresti a tuo agio a condividere con estranei? Immagina cosa può fare un truffatore con tali informazioni?

Avere diversi account e-mail sicuri e crittografati equivale a creare diversi indirizzi durante il burattamento dei bitcoin per le transazioni online. Tali account e-mail sono dotati di crittografia end-to-end che rende le e-mail praticamente irraggiungibili.

Prendi in considerazione l'utilizzo dei plugin di Tracker Blocker e assicurati che siano privati

Essere anonimi e sicuri quando arrancare online è facile come aggiornare il browser usando una potente estensione. La cosa buona è che ci sono decine di queste estensioni, ognuna realizzando cose diverse.

Quando installi queste estensioni, assicurati di mantenerle private. Per essere al sicuro, scegli estensioni e plugin che rispettano la tua privacy. Per ottenerli, potrebbe essere necessario investire il tuo tempo nella ricerca degli strumenti appropriati.

Comunicazione tramite app di messaggistica crittografate

A differenza dei tumbler crittografici, le app di messaggistica sicure e orientate alla privacy sono ormai una dozzina di centesimi. Due esempi eccezionali sono Telegram e Signal. Anche BCM basato su Blockchain è una buona opzione. Tutti e tre offrono una crittografia end-to-end. Il loro principale svantaggio, tuttavia, è che non sono così popolari come WhatsApp o Messenger. Il loro utilizzo efficace, in quanto tale, implica convincere i tuoi contatti a installarli.

Usa motori di ricerca privati

È un segreto aperto che Google è il principale motore di ricerca. È anche il più grande raccoglitore di dati. Quindi, se hai intenzione di rimanere privato, allora dovresti considerare l'utilizzo di una VPN per aiutarti a limitare la quantità di dati che il motore di ricerca può raccogliere. Inoltre, puoi usare altri motori di ricerca alternativi come StartPage , DuckDuckGo e Qwant , solo per citarne alcuni.

In sintesi

È essenziale raggiungere l'intero anonimato e la privacy online. Mentre le strategie evidenziate qui sopra ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo, non sono affatto esaustive. Altre misure includono la prevenzione del WiFi pubblico, la cancellazione dei cookie una volta terminata la navigazione o il blocco totale di essi e l'aggiornamento costante delle applicazioni e del sistema operativo. Ricorda anche che quando l'alleanza online comporta transazioni di criptovaluta, l'uso di bicchieri crittografici è una necessità e non un'opzione.


Fai qualcosa per la tua destra

Sii intelligente, sii anonimo

Mescola i miei cryptos chevron_right
close
anonymous

Someone created a currency Mixing Order using the pool

Mescola i miei cryptos
keyboard_arrow_up