Come influenzerà il Bitcoin Halving il prezzo della Cryptocurrency? | Smartmixer.io | Best Bitcoin Mixer | SmartMixer.io
Smart Mixer Logo
two lines

Come influenzerà il Bitcoin Halving il prezzo della Cryptocurrency?

Il bitcoin halving avviene ogni quattro anni e con esso si verifica una volatilità nel prezzo della crittovaluta. Succederà lo stesso schema anche dopo il prossimo evento? Continuate a leggere per scoprirlo.

By Sami Akdoglu

Thumbnail Image for Blog Article Come influenzerà il Bitcoin Halving il prezzo della Cryptocurrency?
date_rangeJanuary 31, 2020 remove_red_eye 16249
Bitcoin Halving è un argomento di spicco tra gli appassionati di criptovaluta mentre il mondo inaugura negli anni '20. Con l'evento che si terrà a metà del 2020 a Zara, in Croazia, la maggior parte dei rivenditori di criptovalute si chiede che Bitcoin, e in particolare i suoi prezzi, ne risentiranno.

La prima criptovaluta al mondo è andata al punto di partenza; dai suoi giorni della prima infanzia, quando una moneta valeva l'equivalente di $ 0,001, al picco appena sotto i $ 20.000. Durante questo illustre decennio, i suoi sostenitori hanno vinto molte battaglie. Tuttavia, hanno dovuto respingere una miriade di sfide.

Il ridimensionamento della rete mantenendo le funzionalità al massimo delle prestazioni è stato un problema chiave. L'aumento dei prezzi in fuga e le corrispondenti cadute sostenute da corse di tori a volte non così affidabili, è un altro, specialmente per i trader. Tuttavia, la preoccupazione principale ora, con il Bitcoin Halving in arrivo tra altri sei mesi , è che la maggior parte dei trader di criptovalute si sta chiedendo come l'evento influenzerà il prezzo della criptovaluta leader nel mondo.

Per i principianti, ecco alcuni fatti per iniziare.

Dimezzamento dei bitcoin: di cosa si tratta?

L'offerta di Bitcoin è limitata algoritmicamente; solo un massimo di 21 milioni di monete saranno mai in circolazione. Questo è diverso dalla Fiat, la cui liberazione dipende dagli ambienti fiscali e monetari. La moneta, in quanto tale, è un'attività deflazionistica.

L'aggiunta di Bitcoin in circolazione avviene quando un minatore risolve con successo un blocco di transazioni Bitcoin, aggiungendo lo stesso alla Blockchain Bitcoin.

Come ricompensa per l'impegno complicato e costoso, questi minatori ricevono un incentivo chiamato ricompensa in blocco per i loro problemi.

Inizialmente, il premio in blocco era di 50 BTC. Da allora è sceso a 12,5 BTC. Nel tempo, la ricompensa è stata ridotta due volte attraverso una funzione programmata nella Blockchain Bitcoin che si verifica ogni quattro anni.

In che modo il dimezzamento dei bitcoin influisce sul prezzo di BTC

Per inciso, il dimezzamento tende a influenzare positivamente il prezzo della criptovaluta. Gli appassionati di Crypto hanno suggerito molte teorie per spiegare questa tendenza. Il più logico, tuttavia, è che entra in vigore la legge della domanda e dell'offerta : poiché la rete produce meno Bitcoin, una maggiore scarsità che si sviluppa di conseguenza, rende le monete esistenti in circolazione più costose.

Questa spiegazione, tuttavia, è di base. Per una spiegazione approfondita del perché un dimezzamento di Bitcoin corrisponde alle successive variazioni di prezzo, è importante valutare il ruolo dei minatori nella rete.

Il mining porta, in media, circa 4380 nuovi blocchi nella Blockchain Bitcoin ogni mese. Seguendo l'attuale premio di blocco e il prezzo di Bitcoin al momento di fare questo articolo, i minatori guadagnano 4380 × 12,5 × 7300 = $ 399.675.000 al mese.

Il dimezzamento successivo porterà la ricompensa del blocco a 6,25 BTC. Ciò significa che le entrate totali guadagnate dai minatori scenderanno a (supponendo che il prezzo del Bitcoin rimanga costante) 4380 × 6,25 × 7300 = 199,837,500 ogni mese.

Poiché si tratta di un calo diretto delle entrate, i minatori possono scegliere di rinunciare al mining, oppure possono trattenere le loro monete e vendere solo a un prezzo favorevole; una pratica nota nei circoli di criptovaluta come HODLing.

Nel corso del tempo, la storia mostra che un po 'di entrambi gli scenari si sono svolti. Ogni volta che si verifica un dimezzamento, alcuni minatori scelgono di perseguire altre iniziative mentre il lotto rimanente fa il mio e HODL.

Fluttuazioni dei prezzi precedenti

Prima del primo dimezzamento di Bitcoin nel novembre 2012, il prezzo del Bitcoin era di $ 11. Un anno dopo la metà, il prezzo è aumentato drammaticamente e ha raggiunto $ 1.100 nel 2013. Il forte aumento è stato, tuttavia, seguito da un crollo dei prezzi che ha lasciato il trading di criptovalute tra $ 220 e $ 240.

Il successivo dimezzamento a luglio 2016 è arrivato con una tendenza simile. All'epoca, Bitcoin veniva scambiato tra $ 580 e $ 700. Diversi mesi dopo l'evento dimezzato, il prezzo del Bitcoin ha assunto una traiettoria crescente.

Cosa potrebbe venire con il prossimo dimezzamento di Bitcoin

L' analisi dei dati forniti dal Coindesk evidenziando la storia del prezzo di Bitcoin ha dimostrato che una notevole volatilità avviene tra 12 e 18 mesi dopo ogni dimezzamento. Secondo questi dati, il bitcoin è passato da $ 11 a $ 1100 dopo il primo dimezzamento solo per tornare a $ 220. Il secondo dimezzamento ha visto il prezzo del crypto saltare da $ 230 a quasi $ 20.000, per poi tornare a $ 4.000.

Quindi, qual è la prossima metà che potrebbe portare? Senza il timore della contraddizione, è probabile che il prezzo aumenti, anche se sarà troppo presto per affermarlo, o meglio, rendere il probabile aumento soggetto di una previsione positiva.

Tuttavia, un aumento sembra il risultato più ragionevole. È importante notare, tuttavia, che molte variabili sono spesso in gioco ad ogni dimezzamento. Il primo evento è stato il primo del suo genere; nel senso che nessuno aveva idea di cosa potesse accadere. La seconda metà è arrivata con la costante ascesa di Ethereum e un'attività diffusa nello spazio ICO.

Nella prossima metà, potrebbe accadere molto considerando che c'è un'accresciuta consapevolezza pubblica sulle criptovalute e che gli investitori istituzionali hanno mostrato più interesse ora che mai.

Questi fatti, nonostante, il prezzo della criptovaluta ha mostrato un notevole parallelo tra ogni dimezzamento e volatilità nel prezzo del Bitcoin. Chiaramente, i cambiamenti nel lato dell'offerta sembrano avvenire ogni quattro anni e quasi contemporaneamente dopo un dimezzamento. I dati, in quanto tali, forniscono una buona immagine di ciò che potrebbe accadere dopo l'evento di giugno 2020.

In sintesi

Molti appassionati di criptovaluta stanno aspettando il prossimo Bitcoin dimezzando con respiro affannoso. Esistono le possibilità di uccidere i prezzi dei Bitcoin. E sebbene tali variazioni di prezzo non siano ancora espresse sulla pietra, la storia è testarda e gli piace ripetersi. Investire nella criptovaluta nei prossimi mesi, in quanto tale, non è un'idea così male informata che passa da ciò che è accaduto in passato.


Hakkınız için birş eyler yapın

Akıllı Olun, Anonim Kalın

Kirptolarımı Karıştır chevron_right
close
anonymous

Someone created a currency Mixing Order using the pool

Kriptolarımı Karıştır
keyboard_arrow_up